TUTTO SITI WEB

Come trovare la pagina più importante del tuo sito WordPress – Business Seo

Sito web a 269,90€


Vuoi sapere qual è la pagina più importante del tuo sito web?

Scoprire le pagine di destinazione e i post del blog migliori può aiutarti a capire da dove proviene il tuo traffico e cosa sta cercando il tuo pubblico, in modo da sapere dove concentrare i tuoi sforzi.

In questo articolo, ti mostreremo come trovare la pagina più importante del tuo sito WordPress.

Perché trovare la pagina più importante del tuo sito?

Quando gestisci un blog WordPress, ti ritroverai con sempre più contenuti nel tempo. Tuttavia, ci saranno alcune pagine che saranno più importanti di altre.

Oltre a ricevere molto traffico, queste pagine tendono anche ad avere un alto coinvolgimento. Ottimizzando le tue pagine più importanti, puoi ottenere ancora più traffico e quindi convertire quei visitatori in abbonati e clienti.

Puoi anche creare pagine simili per attirare più visitatori e aumentare il coinvolgimento e le conversioni degli utenti.

Detto questo, molti gestori di contenuti e imprenditori non sanno quali pagine sono essenziali per il successo del loro sito web.

Diamo un’occhiata a come puoi trovare la pagina più importante del tuo sito Web WordPress.

Vedi le pagine più importanti nella tua dashboard di WordPress

Il modo più semplice per scoprire le tue pagine più performanti è usare MonsterInsights. È il miglior plug-in di Google Analytics per WordPress ed è considerato affidabile da oltre 3 milioni di professionisti per far crescere la propria attività in sicurezza.

MonsterInsights semplifica l’utilizzo di Google Analytics per rivelare informazioni dettagliate sui tuoi visitatori. Ti aiuta a visualizzare le tue pagine più importanti all’interno della dashboard di WordPress senza la necessità di modificare il codice o creare report.

MonsterInsights

Per questo tutorial, utilizzeremo la versione MonsterInsights Lite. È gratuito al 100% e ti aiuterà a visualizzare le tue pagine più importanti all’interno della dashboard di WordPress.

Esiste anche una versione MonsterInsights Pro che include integrazioni premium e funzionalità avanzate come il monitoraggio di WooCommerce, dimensioni personalizzate, esportazioni PDF, riepiloghi e-mail e altro ancora.

Innanzitutto, dovrai installare e attivare il plug-in MonsterInsights sul tuo sito web. Se hai bisogno di aiuto, fai riferimento alla nostra guida su come installare un plugin per WordPress.

Dopo l’attivazione, verrai indirizzato a Approfondimenti dal pannello di amministrazione di WordPress. Quindi, vai avanti e fai clic sul pulsante “Avvia la procedura guidata” e segui la procedura guidata per collegare il tuo account Google Analytics al tuo sito WordPress.

avvia la configurazione guidata di MonsterInsights

Per maggiori dettagli, puoi seguire il nostro tutorial passo passo su come installare Google Analytics in WordPress.

Dopo aver impostato Google Analytics in WordPress, ora puoi visualizzare le pagine più importanti del tuo sito andando su Approfondimenti » Rapporti dal pannello di amministrazione di WordPress.

Quindi, vai alla scheda Panoramica e poi scorri verso il basso fino al rapporto “Post/Pagine principali”. Nel report vedrai le pagine e i post più importanti del tuo sito web.

Visualizza le pagine principali e il rapporto sui post

Questo ti dà una rapida panoramica di quali pagine funzionano bene sul tuo sito web e attirano il traffico del sito web.

Ora, se esegui l’upgrade alla versione MonsterInsights Pro, puoi sbloccare più rapporti sulla dashboard. Questi rapporti forniscono ulteriori informazioni su come le persone interagiscono con le tue pagine più importanti.

Ad esempio, se desideri dare un’occhiata più da vicino alla tua pagina di destinazione con il rendimento migliore, vai semplicemente alla scheda “Publisher” in alto e quindi visualizza il rapporto “Pagine di destinazione principali”.

Pagine principali di MonsterInsights

Queste sono le prime pagine su cui gli utenti arrivano per la prima volta quando visitano il tuo sito web. Puoi visualizzare il numero totale di visite, la durata media e la frequenza di rimbalzo per ogni pagina.

Puoi identificare la tua pagina più importante dal rapporto e vedere quali argomenti attirano il maggior numero di visitatori. Quindi, utilizzando queste informazioni, puoi trovare idee di contenuto simili per il tuo sito web.

Allo stesso modo, puoi confrontare le tue pagine migliori con altre pagine che non hanno un buon rendimento e quindi ottimizzarle per aumentare il loro coinvolgimento e le conversioni.

Visualizza la tua pagina più importante in Google Analytics

Sebbene MonsterInsights renda estremamente facile trovare la pagina più importante del tuo sito Web e visualizzare i dati all’interno della dashboard di WordPress, puoi anche utilizzare Google Analytics per visualizzare le tue pagine principali.

Dopo aver installato Google Analytics sul tuo sito, dovrai accedere al tuo account Google Analytics. Dopodiché, vai semplicemente su Comportamento » Contenuto del sito » Tutte le pagine dal menu alla tua sinistra.

Visualizza pagine importanti in Analytics

Nel rapporto, puoi vedere le tue pagine principali e il numero totale di visualizzazioni di pagina per ogni pagina. Ad esempio, il rapporto sopra mostra che la home page riceve la maggior parte del traffico, il che mostra che è una pagina importante per il tuo sito.

Ma mostra anche che anche la pagina del carrello e alcune pagine di abbigliamento sono molto popolari e dovrebbero ricevere un’attenzione speciale.

Cosa fare dopo aver trovato le tue pagine principali?

Il passo successivo dopo aver trovato le pagine più importanti sul tuo sito WordPress è ottimizzarle per ottenere più traffico e convertire quel traffico in abbonati e clienti.

Ecco alcuni modi per iniziare.

Migliora il posizionamento SEO nelle tue pagine principali

L’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) è un modo intelligente per attirare più visitatori sulle tue pagine principali, perché ti aiuta a far crescere il tuo traffico nel tempo.

Dovresti controllare il posizionamento delle parole chiave per le prime pagine del tuo sito web. Probabilmente si posizionano nella prima pagina, ma puoi ottimizzarli ulteriormente per migliorare la tua posizione al primo posto in Google.

Ti consigliamo di utilizzare il plug-in AIOSEO per ottimizzare i post del tuo blog.

Per iniziare, consulta la nostra lista di controllo per ottimizzare i post del tuo blog per la SEO. Questi suggerimenti funzioneranno per qualsiasi pagina o post sul tuo sito web.

Converti i visitatori in abbonati e-mail

Sapevi che, in media, oltre il 75% dei visitatori della tua pagina principale non tornerà mai più sul tuo sito web?

Ecco perché creare una newsletter via email è così importante. Ti consente di comunicare con i visitatori dopo che hanno lasciato il tuo sito web.

Il posto migliore per convertire i visitatori in abbonati è nelle prime pagine del tuo sito web.

Dovresti prendere in considerazione l’utilizzo di OptinMonster, che è il plug-in WordPress classificato n. 1 per convertire i visitatori impegnati e che abbandonano in abbonati e-mail.

OptinMonster

Se ti iscrivi dall’interno del plugin WordPress OptinMonster, in realtà hanno un account gratuito che puoi utilizzare che non è disponibile sul loro sito Web principale.

Se non disponi già di una newsletter via email, potresti anche voler vedere la nostra guida su come creare una newsletter via email nel modo giusto.

Ottimizza le tue canalizzazioni di vendita

Stai vendendo un prodotto o un servizio nelle tue prime pagine?

In tal caso, puoi aumentare le tue vendite ottimizzando quelle pagine per offrire una migliore esperienza utente, ridurre le distrazioni e spingere gli utenti verso il completamento dell’acquisto.

Ad esempio, puoi aggiungere barre di annunci mobili nelle pagine principali per convincere gli utenti a iscriversi alla tua lista di e-mail, controllare gli altri tuoi post popolari, vedere il tuo prodotto e altro ancora.

Schermate della barra mobile OptinMonster

Per iniziare, consulta la nostra guida su come creare un funnel di vendita ad alta conversione in WordPress.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come trovare la pagina più importante del tuo sito WordPress. Potresti anche dare un’occhiata alla nostra guida su come scegliere il miglior costruttore di siti web o il nostro confronto tra i migliori servizi di email marketing per le piccole imprese.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro canale YouTube per i tutorial video di WordPress. Ci trovi anche su Twitter e Facebook.

Il post Come trovare la pagina più importante del tuo sito WordPress è apparso per primo su WPBeginner.

Luca Business Seo

Realizzazione siti web ed assistenza computer, tutorial su modalità di guadagno online e tantissimo altro. Oltre 20 anni di esperienza sul web, vari progetti seguiti, e tanti clienti soddisfatti sono uno dei punti di forza di "Business Seo" che ancora oggi ci permettono di fare la differenza.

Articoli Correlati

Back to top button